Lade Veranstaltungen

« Alle Veranstaltungen

  • Diese Veranstaltung hat bereits stattgefunden.

ACI GOLF 2019

28 Juli 2019

ACI GOLF 2019 Aci Logo Romboa 2019 jpg

 

2019-ACI-premiati

ACI-Petersberg-lordo-1

ACI-Petersberg-netto-1

ACI-Petersberg-netto-1-SOCI – ACI

ACI-Petersberg-netto-2

ACI-Petersberg-netto-2-SOCI-ACI

ACI-Petersberg-netto-3

ACI-Petersberg-netto-3-SOCI-ACI

ACI-Petersberg-netto-generale-aci

ACI GOLF 2019 ACI Petersberg premiati

 

ACI GOLF 2019 Aci Logo Ruota 2019 jpg

• 1ª Categoria: hcp di gioco fino a 12 – “18 buche medal”;
• 2ª Categoria: hcp di gioco da 13 a 24 – “18 buche stableford”
• 3ª Categoria: hcp di gioco da 25 a 36 – “18 buche stableford”

 

Informationen und Reglement – Informazioni e regolamento:

http://www.aci.it/il-club/sport/golf/calendario-e-risultati-2019.html

REGOLAMENTO

ACIgolf 2019, 28° Campionato Italiano di golf dei Soci ACI, (Aut. FIG: R
4-2g FIG/29/2019) si suddivide in una fase preliminare articolata sulle 32
gare di selezione aperte a tutti i giocatori dilettanti regolarmente tesserati
presso le rispettive federazioni e una Finale riservata ai giocatori dilettanti
italiani e stranieri, maggiori di 18 anni, Soci dell’Automobile Club d’Italia
(ACI).
è preclusa la partecipazione al Campionato ai giocatori che negli ultimi 5
anni abbiano riportato squalifiche o inibizioni sportive definitive da parte
delle rispettive Federazioni Sportive Nazionali, Discipline Sportive e/o Enti
di Promozione Sportiva del CONI o di organismi internazionali riconosciuti.
ART. 1 – Gare di selezione
Le gare di selezione si giocheranno nelle date e sui percorsi riportati nel
calendario allegato al presente regolamento. In ogni gara di selezione
saranno stilate due diverse classifiche secondo i seguenti criteri:
• una comprenderà tutti indistintamente i giocatori, compresi i Soci
ACI;
• una comprenderà esclusivamente i giocatori Soci ACI, maggiori di 18
anni, ai fini di selezionare i qualificati per la Finale.
ART. 2 – Precedenza
I Golf ospitanti le gare di selezione dovranno privilegiare, all’atto dell’accettazione dell’iscrizione alla gara, coloro che intendono partecipare in
qualità di Soci ACI.
ART. 3 – Associazioni ACI
Ai fini della partecipazione alla classifica riservata ai Soci ACI nelle gare
di selezione potranno essere ammessi esclusivamente i Soci ACI e ACI
Storico maggiori di 18 anni con tessera in corso di validità. Nel caso di “ACI
Azienda” saranno ammesse tante persone quanti sono i moduli previsti
dal contratto, purché soci o dipendenti dell’azienda. La vigenza dello status di Socio dovrà essere comprovata dalla esibizione della tessera sociale
al desk dell’ACI prima della partenza. In alternativa potrà essere accettata,
sub judice, una autodichiarazione. In ogni Golf sarà prevista la possibilità
di associarsi all’ACI prima della gara. In quest’ultimo caso, e ai soli fini della partecipazione alla manifestazione, lo status di Socio avrà decorrenza
dalla sottoscrizione dell’adesione
ART. 4 – Formula di gara per le gare di selezione
La formula di gara sarà Stroke Play individuale su 3 categorie nette: 1ª
e 2ª categoria riservate, 3ª limitata. La ripartizione dei giocatori nelle 3
categorie dovrà essere effettuata stabilendo limiti di EGA hcp, rispettivamente per gli uomini e per le donne, che in base al rating di ogni percorso
suddividano i giocatori secondo i seguenti hcp di gioco:
• 1ª Categoria: hcp di gioco fino a 12 – “18 buche medal”;
• 2ª Categoria: hcp di gioco da 13 a 24 – “18 buche stableford”
• 3ª Categoria: hcp di gioco da 25 a 36 – “18 buche stableford”
L’hcp di gioco sarà in ogni caso limitato a 36, anche nel caso di EGA hcp
che conferiscano vantaggi superiori.
Sarà facoltà del Comitato Organizzatore stabilire una diversa divisione
delle 3 categorie nei casi in cui lo riterrà opportuno.
In ogni circolo dovrà essere previsto l’utilizzo di percorsi con partenze dai
battitori gialli (giocatori) e rossi (giocatrici).
Nelle sole gare di selezione, ove nel circolo siano disponibili i battitori
avanzati, sono previste le seguenti eccezioni:
Under 12 (nati dal 1-1-2007 in poi) con EGA Handicap > 11,4: donne battitori arancio, uomini battitori verdi;
Super Senior (nati prima del 1-1-1960) che lo richiedono: donne battitori
arancio, uomini battitori verdi.
La scelta dei battitori dovrà essere comunicata al momento dell’iscrizione
alla gara. I giocatori e le giocatrici di 1ª categoria che partiranno dai battitori avanzati saranno esclusi dalla classifica lorda.
Tutti i giocatori e le giocatrici che partiranno dai battitori avanzati non
potranno partecipare agli eventuali premi speciali (nearest to the pin e/o
driving contest).
ART. 5 – Giro Convenzionale
Tutte le gare di selezione saranno disputate su un Giro Convenzionale di
18 buche. Nei limiti del possibile i circoli dovranno favorire partenze dallo
stesso tee di modo che, se per qualsiasi motivo il Giro Convenzionale non
potrà essere terminato, i premi potranno essere assegnati ai giocatori in
base ai risultati riportati nelle prime nove buche.
ART. 6 – Iscrizione gare di selezione
Le iscrizioni alle gare di selezione dovranno essere effettuate in base alle
norme in vigore nei singoli Golf in cui si svolgeranno. Le stesse dovranno
pervenire nei termini e con le modalità fissate dai circoli ospitanti.
ART. 7 – Premi gare di selezione
I premi delle gare di selezione, non cumulabili, verranno assegnati nel
seguente ordine:
-1° lordo (riservato ai giocatori di 1ª Categoria);
-1° netto di 1ª, 2ª e 3ª Categoria;
-2° netto di 1ª, 2ª e 3ª Categoria;
-3° netto di 1ª, 2ª e 3ª Categoria;
-1ª Lady;
-1° Super Senior (nati prima del 1-1-1960);
In assenza dei vincitori o di un loro delegato alla premiazione, ferma restando l’acquisizione del titolo sportivo, il premio rimarrà nella disponibilità dell’organizzazione che lo gestirà a sua totale discrezione.
Potrà essere concessa una sola delega per persona.
ART. 8 – Recupero gare
Nel caso in cui una o più gare di selezione non possano essere disputate
nelle date previste dal calendario potranno essere recuperate in data
successiva, ma comunque non oltre il 25 agosto 2019. A questa data la
fase preliminare di ACIgolf 2019 sarà considerata regolarmente conclusa
a tutti gli effetti anche se, per qualsiasi motivo, non si saranno svolte tutte
le gare in programma.
ART. 9 – Finale dei Soci Aci
La Finale sarà riservata ai Soci ACI, verrà disputata a Estepona dal 16 al 23
settembre 2019 e si giocherà sul campo del Golf Club Atalaya su due giornate di gara (18+18 buche) secondo la formula di cui all’Art. 4. La classifica
definitiva si otterrà sommando i risultati delle due giornate. L’handicap
di gioco sarà mantenuto identico per le due giornate anche in caso di
variazione dopo il 1°giro.
I giocatori ammessi alla Finale che dovessero subire variazioni di EGA
handicap rispetto alla gara di qualifica giocheranno con il loro nuovo EGA
handicap e, nel caso in cui la variazione comporti un cambio di categoria,
saranno inseriti nella nuova categoria di appartenenza. La possibilità di
utilizzo dei battitori avanzati per la finale sarà valutata in loco.
ART. 10 – Accesso alla Finale
Possono accedere alla Finale in qualità di “Qualificati” i Soci ACI che, in vigenza di status, abbiano disputato e terminato una qualsiasi delle 32 gare
di selezione, consegnando regolarmente lo score con risultato utile.
Hanno inoltre possibilità di accesso i premiati alla finale del 2018 di Creta
e i Campioni delle precedenti edizioni.
Il Comitato Organizzatore si riserva la facoltà di far partecipare alla Finale
giocatori con wild card.
ART. 11 – Ospitalità alla Finale
Sarà facoltà del Comitato Organizzatore ospitare alla finale i vincitori
delle tre categorie riservate ai Soci ACI di ogni gara di selezione secondo
il seguente ordine di merito:
-1° netto 1ª Categoria Soci ACI
-1° netto 2ª Categoria Soci ACI
-1° netto 3ª Categoria Soci ACI
La concessione dell’ospitalità è subordinata alla vigenza dello status di
Socio ACI durante tutto il periodo della Finale.
L’Ospitalità è cumulabile con i premi di cui all’Art. 7 del presente Regolamento.
L’ospitalità comprenderà il viaggio e il soggiorno in camera doppia
condivisa con altro ospite o pagante, nonché i green fee per i giorni di
gara più il giorno di prova campo e tutto quanto previsto nella “Quota di
28° Campionato Italiano di golf dei Soci ACI
Partecipazione” pubblicata sulla Brochure della manifestazione. Sarà cura
degli interessati procedere ad eventuali abbinamenti tra vincitori senza
accompagnatore. In alternativa verrà loro assegnata una camera singola
con l’onere del relativo supplemento a loro carico.
Il trasporto in aereo della sacca da golf potrebbe non essere compreso
nell’ospitalità.
Ove la Finale venga disputata in Italia il viaggio non sarà compreso nell’ospitalità.
Nell’eventualità di vittoria in più gare potrà essere concessa comunque la
sola ospitalità relativa alla prima vittoria ottenuta. Le altre ospitalità verranno riservate di volta in volta al primo Socio ACI che segue in classifica.
Se quest’ultimo dovesse risultare già vincitore di altra gara si procederà a
scalare con lo stesso criterio.
Gli ospiti dovranno confermare la loro adesione restituendo entro 7 giorni
dal ricevimento la scheda che verrà loro inviata per e-mail dal Comitato
Organizzatore, e con l’eventuale pagamento di quanto dovuto entro i
termini successivamente comunicati, pena la decadenza.
L’ospitalità per il vincitore non è cedibile. La eventuale rinuncia o decadenza di un vincitore non concede l’ospitalità a chi segue in classifica.
ART. 12 – Iscrizioni alla Finale
Le iscrizioni alla Finale dovranno essere inviate per e-mail entro il 26
agosto 2019 all’indirizzo che sarà indicato nella scheda di prenotazione e
nella brochure della manifestazione, e per formalizzare l’iscrizione i partecipanti dovranno versare entro la stessa data l’intera somma prevista.
Sarà accettato un numero massimo di 120 finalisti.
Varranno, a questo fine, le seguenti priorità:
• ospiti dell’organizzazione;
• premiati alla finale del 2018, Campioni delle precedenti edizioni e
classificati delle selezioni, in base alla data di prenotazione.
Tutti i partecipanti alla Finale dovranno essere associati all’ACI al momento della gara.
L’accettazione dell’iscrizione alla Finale è comunque a discrezione del
Comitato Organizzatore.
ART. 13 – Premi per la Finale
I premi della Finale dei Soci ACI, non cumulabili, verranno assegnati nel
seguente ordine:
• 1° netto 1ª cat. – Campione ACIgolf 2019 di 1ª Categoria;
• 1° netto 2ª cat. – Campione ACIgolf 2019 di 2ª Categoria;
• 1° netto 3ª cat. – Campione ACIgolf 2019 di 3ª Categoria;
• 1° lordo (riservato alla 1ª Categoria) – Campione ACIgolf 2019 Scratch;
• 1ª Lady – Campionessa ACIgolf 2019 Lady;
• 1° Super Senior – Campione ACIgolf 2019 Super Senior;

• 2° netto di 1ª, 2ª e 3ª categoria
• 2ª Lady
• 2° Super Senior
• 3° netto di 1ª, 2ª e 3ª categoria
• 3ª Lady
• 3° Super Senior
Sarà facoltà del Comitato Organizzatore ospitare i Campioni Italiani di 1ª,
2ª e 3ª categoria alla finale del 2020 in qualità di “Defender”.
Alla finale verranno inoltre assegnati:
• Il Trofeo Brunello Olivero all’Automobile Club i cui soci faranno
totalizzare il miglior risultato per somma dei migliori punteggi ottenuti in ciascuna delle tre categorie. Nel caso in cui un finalista risulti
socio di un Automobile Club diverso da quello al quale era iscritto al
momento della gara di selezione varrà l’affiliazione in corso, purché
la precedente tessera sia scaduta per decorrenza dei termini.
• Il Trofeo ACI al Golf Club i cui soci avranno totalizzato il miglior risultato per somma dei 4 migliori punteggi finali della classifica generale
netta stableford. Il golf club di appartenenza sarà quello per il quale
il giocatore è stato tesserato per l’anno in corso.
Ai fini della elaborazione delle classifiche Lady, Super Senior e dei Trofei
per Squadre i risultati medal della 1ª categoria saranno convertiti mediante il ricalcolo stableford.
ART. 14 – Accompagnatori
Il viaggio per la Finale è aperto a tutti gli accompagnatori, compatibilmente con le disponibilità dell’hotel e dei posti volo. La quota di partecipazione è la stessa prevista per i Finalisti, decurtata del costo del “pacchetto
golf”. Ove tra gli accompagnatori vi fossero giocatori di golf gli stessi
potranno usufruire degli eventuali sconti sul campo da golf previsti per i
Finalisti. Per gli accompagnatori golfisti, in base al numero dei richiedenti
e della disponibilità del campo, potrà essere organizzata una gara loro
riservata.
ART. 15 – Golf Cart e misuratori di distanza
L’utilizzo del golf cart nelle gare di selezione è facoltà dei circoli ospitanti
in base ai relativi regolamenti interni. Per la Finale l’utilizzo del golf cart
verrà regolamentato subordinatamente alle disponibilità della struttura
che ospiterà la gara.
Nelle gare di selezione l’utilizzo dei misuratori di distanza è a discrezione
dei circoli ospitanti e dovrà essere comunque limitato alla misurazione
della sola distanza. Alla Finale saranno accettati solo strumenti in grado di
misurare esclusivamente le distanze.
ART. 16 – Direttore del Torneo, Comitato di Gara e di Campionato
Il Direttore del Torneo è l’Arbitro Nazionale Carlo Santini.
Nelle gare di selezione il Comitato di Gara sarà designato di volta in volta
dal Circolo in cui verrà disputata la gara. Il Comitato di Campionato che
gestirà la Finale sarà composto da Massimo Colognola, Carlo Santini e Carlotta Boni. Eventuali variazioni e/o integrazioni saranno comunicate nella
bacheca di Campionato presso il circolo ospitante e presso la segreteria
della Finale.
ART. 17 – Regole e condizioni
Le gare di selezione e la finale si giocheranno:
• secondo le Regole del Golf approvate dal R&A Rules Limited vigenti
ed adottate dalla Federazione Italiana Golf;
• nel rispetto delle Regole locali e condizioni di gara aggiuntive emesse
dai rispettivi Comitati di Gara.
Per il posizionamento in classifica di eventuali giocatori o giocatrici con
punteggio pari prevarrà il miglior ultimo giro, in caso di ulteriore parità si
procederà ad un confronto degli score sulle ultime 9, 6, 3 buche ed infine
sull’ultima buca dello score del campo. Perdurando la parità si confronteranno gli score, buca per buca, partendo dalla 18 dello score del campo e
se necessario, si procederà al sorteggio.
A gara chiusa la decisione del Comitato è in ogni caso definitiva e inappellabile, fatto salvo quanto stabilito dalle eccezioni della Regola 20.2e(2).
Gli eventuali reclami dovranno essere motivati e presentati esclusivamente in forma scritta al Comitato di Gara.
Eventuali ricorsi per l’ammissione alla Finale dovranno essere presentati,
sempre in forma scritta, al Direttore del Torneo Carlo Santini – email: csantini53@gmail.com – entro le ore 24 del 26 agosto 2019.
ART. 18 – Accettazione Regolamento
La partecipazione ad ACIgolf 2019 implica l’accettazione del presente
Regolamento nonché l’autorizzazione all’utilizzo e alla diffusione della
propria immagine e dei propri dati personali, secondo le vigenti norme in
materia, su pubblicazioni, video e materiale promozionale relativi alla manifestazione. I genitori o i tutori legali esprimono l’accettazione implicita
di quanto sopra all’atto dell’iscrizione del minore alla manifestazione.
ART. 19 – Comitato Organizzatore
Il Comitato Organizzatore di ACIgolf 2019, composto da Angelo Sticchi Damiani (Presidente Automobile Club d’Italia), Bernardo Mennini (Presidente ACI Sport SpA) e Massimo Colognola, si riserva il diritto di apportare al
presente Regolamento, in ogni momento, tutte le modifiche che dovessero rendersi necessarie per il migliore svolgimento della manifestazione.
Nota al Regolamento
L’organizzazione sportiva di tutta la manifestazione è di ACI Sport SpA, con sede in Via Solferino, 32 – 00185 ROMA.

L’organizzazione logistica del viaggio per la Finale a Estepona è di Alpitour
SpA, con sede in Via Lugaro, 15 – 10126 Torino.

 

 

Details

Datum:
28 Juli 2019